» » » » Gli incontri più belli di Mike Tyson

Mike Tyson è considerato da molti il picchiatore più grande di tutti i tempi, i suoi incontri parlano da soli, in 58 incontri a mandato Ko oltre 44 pugili, il suo punto di forza è sempre stata la velocità combinata con la forza cosa non facile da eseguire per un pugile di peso massimo.

Tyson da piccolo era un ragazzo molto introverso e spesso i suoi compagni si divertivano a prenderlo in giro per via della sua testa sproporzionata, l'unica passione del ragazzo a quei tempi erano i piccioni, li allevava e si prendeva cura di loro, un giorno uno dei ragazzi che tormentava Mike Tyson uccise uno dei suoi piccioni per divertimento e il giovane riempì di botte il malcapitato.

Da quel momento in poi per Mike Tyson fu un susseguirsi di disavventure che lo portarono ben presto  a diventare il capo di una piccola banda che si occupava di furti e aggressioni. 

Dopo le varie accuse e la fedine penale già sporca, Mike Tyson viene portato al riformatorio e da lì inizia anche la sua passione per la boxe che lo porterà ben presto a diventare il pugile più temuto al mondo.

Vediamo ora insieme gli incontri più belli del pugile Mike Tyson.

Mike Tyson nel 1985 contro il pugile Donnie Long, l'incontro dura ben poco poiché Tyson manda Ko l'avversario nel primo round con un bel gancio sinistro.

Sempre nel 1985 Tyson mette Ko il suo avversario Robert Colay in soli 40 secondi.

Gli incontri di Mike Tyson diventano sempre più brevi e i suoi avversari a fatica resistono ai suoi ganci devastanti, come nel match contro Eddie Richardson che butta ko l'avversario in poco più di un minuto.

Un altro incontro che entro nella storia fu quello contro l'ex campione Michael Spinks, Tyson anche in quel match butta giù l'avversario alla prima ripresa, che dire in quegli anni Mike Tyson è stato il pugile più veloce a buttare al tappeto i suoi avversari.

Mike Tyson VS Michael Spinks


«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Leave a Reply